avvertimento: unlink(/home/customer/www/cbdirective.com/public_html/wp-content/cache/wpo-cache/cbdirective.com/dry-scalp-try-this-homemade-scalp-recovery-oil/index.html): No such file or directory in /home/customer/www/cbdirective.com/public_html/wp-content/plugins/wp-optimize/cache/file-based-page-cache-functions.php on line 783
Cuoio capelluto secco? Prova il nostro olio per il recupero del cuoio capelluto CBD | CBDirective

Cuoio capelluto secco? Prova questo olio per il recupero del cuoio capelluto fatto in casa

cbdirective-CBD-articolo-secco-cuoio-Recovery-oli
Prima di tutto, lascia che ti spieghi la differenza tra cuoio capelluto secco e forfora.
Ho un cuoio capelluto doloroso molto secco e pruriginoso. A volte può sembrare che io abbia la forfora standard, ma per coloro che soffrono di questa condizione capirà, può essere doloroso e provocare punti secchi e dolorosi sulla testa.
Poiché sono spesso nascosti dai capelli, i risultati sembrano spesso la classica polvere di polvere bianca sulle spalle di abiti scuri o l'effetto nevoso quando il tuo udito viene sfregato mentre le particelle cadono dalla tua testa.
Per essere chiari, il cuoio capelluto secco e la forfora sono due questioni molto diverse. Il cuoio capelluto secco è la descrizione molto chiara del problema: il cuoio capelluto è secco. La forfora è in realtà un problema molto diverso. Un cuoio capelluto che ha troppo olio provoca lo spargimento della pelle dopo l'accumulo. Quello era nuovo per me.
I sintomi possono sembrare molto simili ma il trattamento della forfora è molto diverso dal trattamento del cuoio capelluto secco a causa delle diverse cause. Assicurati di sapere quale è il più vicino al tuo tipo di pelle leggendo un'analisi più approfondita qui.
Nel corso della mia ricerca, non ho trovato il mix perfetto che effettivamente supporti l'eliminazione sia dell'effetto polveroso del cuoio capelluto secco, sia del prurito e della secchezza tutto in una volta.
Quindi me ne sono inventato io.
Usando una combinazione di alcuni oli mescolati insieme e strofinandoli sul cuoio capelluto, quasi tutti i miei sintomi sono svaniti. Che sollievo! Questa pratica è diventata una parte standard della mia routine di post-doccia e tutti intorno a me sono più felici per questo insieme a me stesso.

 

asciutto-cuoio-recupero-olio-formula-cbdirective-nuovo

La formula dell'olio per il recupero del cuoio capelluto

Il corpo ama Olio di cocco e lo assorbe facilmente. Agisce come una grande struttura di base per i benefici degli altri ingredienti necessari.
Olio dell'albero del tè è noto per le sue proprietà antinfiammatorie e microbiche, insieme alla capacità di trattare le aree colpite.
Olio di avocado è ottimo per le aree secche e pruriginose e per incoraggiare la pelle a rilassarsi e calmarsi.
CBVeta™™ contiene olio di lavanda organico che ha anche dimostrato di essere antibatterico naturale insieme al vantaggio aggiunto dell'alta concentrazione di estratto di CBD% 99 organico. Questo è un grande battitore pesante.
È importante notare che lo shampoo che stai usando può avere un enorme effetto su questa condizione ed è molto importante che tu scelga con saggezza. Vai al biologico e senza test sugli animali. Consulta un dermatologo o il tuo medico per trovare uno shampoo medico o adatto se non sei sicuro e i risultati di ricerca di Google ti aiutano a trovare la soluzione giusta.

 

--------------------------------------------------

Ricetta dell'olio per il recupero del cuoio capelluto

Olio di cocco biologico - Cucchiaino colmo 1
Olio di avocado - 3-5 scende
Olio dell'albero del tè - 2 scende
CBVeta™™ - Pompe 2
--------------------------------------------------

 

Applicazione della soluzione:

Metti l'olio di cocco sul vassoio di miscelazione o sul palmo della mano
Aggiungi olio di avocado e strofina insieme fino a quando diventa liquido
Ora aggiungi due gocce di olio dell'albero del tè e mescola di nuovo,
Infine, aggiungi due pompe di CBVeta ™ e strofina insieme fino a quando non diventa un unico olio miscelato.
Inizia massaggiando l'olio di recupero del cuoio capelluto nelle zone asciutte più colpite del cuoio capelluto. Assicurati che raggiunga il cuoio capelluto e non si perda solo nei capelli.
Massaggiare accuratamente sul cuoio capelluto, per quanto necessario e lasciare assorbire.
Applicandolo costantemente per tutta la settimana, nei giorni 2-3, ho scoperto che non ho più perso e il prurito secco è quasi scomparso. Meglio ancora, posso indossare di nuovo i cappotti neri senza preoccupazioni.
Questo è un grande recupero.
Fammi sapere come funziona l'olio per te e come ha influenzato la tua vita nei commenti qui sotto. Ecco un nuovo inizio di indossare quello che voglio, ogni volta che voglio. Saluti!
David
CBDirective

Lascia un Commento